ALbeeTM Cool

0,00

Collaudo impianti di condizionamento dell’aria, pulitura e collaudo impianti di condizionamento, circuiti interni degli impianti di refrigerazione. La bombola di azoto può essere usata sia ad alta pressione per verificare le perdite, sia a bassa pressione con flusso elevato per lo spurgo e l’inertizzazione delle tubazioni.

Descrizione

L’azoto è un gas inerte e non tossico. A condizione di elevata temperatura e pressione l’azoto può reagire con metalli reattivi (quali litio e magnesio) formando nitruri o con alcuni elementi gassasi come l’idrogeno e l’ossigeno.

L’azoto è leggermente solubile in acqua e nella maggior parte degli altri liquidi, oltre che essere uno scarso conduttore di calore ed elettricità. E’ utilizzato in numerosi settori come, ad esempio, nel settore aeronautico, aerospaziale per trattamenti termici e saldatura, nel settore agroalimentare per il raffreddamento, la refrigerazione e la surgelazione e nei settori chimico per la raffinazione, farmaceutico ed energetico.

Destinatari

Frigoristi e condizionamento dell’aria.

Applicazioni e utilizzi

L’azoto viene utilizzato per collaudare (prove di tenuta) gli impianti di condizionamento dell’aria oltre alla pulitura e al collaudo degli impianti di condizionamento. In aggiunta l’azoto viene usato per i circuiti interni degli impianti di refrigerazione. La bombola di azoto può essere usata sia ad alta pressione per verificare le perdite, sia a bassa pressione con flusso elevato per lo spurgo e l’inertizzazione delle tubazioni.